Direzione regionale Calabria

Nuovo regime fiscale semplificato per i contribuenti minimi: in arrivo in Calabria circa 22 mila lettere

Sono circa 22 mila le lettere destinate ai “contribuenti minimi” residenti in Calabria.
In particolare, 8.353 saranno inviate nella provincia di Cosenza, 4.056 nella provincia di Catanzaro, 1.722 nella provincia di Crotone, 6.052 in quella di Reggio Calabria e 1.814 in quella di Vibo Valentia.

La platea dei destinatari comprende soprattutto piccoli imprenditori e professionisti (circa 800 mila in tutta Italia) in possesso dei requisiti per beneficiare del nuovo regime fiscale semplificato, che prevede un’imposta sostitutiva, con aliquota al 20 per cento, di Irpef, relative addizionali, Irap e Iva, per chi ha ricavi o compensi non superiori a 30 mila euro.

Attraverso l’invio delle comunicazioni, l’Agenzia delle Entrate intende sensibilizzare i contribuenti interessati alla nuova agevolazione, che consente un significativo abbattimento dei costi per la contabilità. A questo scopo, alle lettere è allegato un depliant informativo con le principali indicazioni.

Per avere maggiori dettagli, è possibile collegarsi al sito Internet www.agenziaentrate.gov.it, all’interno dell’area “Documentazione – Regime semplificato per piccoli imprenditori e professionisti”, dove è inoltre disponibile un test attraverso il quale verificare la possibilità di usufruire del nuovo regime semplificato.


Catanzaro, 25 febbraio 2008