Direzione regionale Calabria

Ristrutturazioni edilizie in Calabria: buoni i risultati del primo quadrimestre 2008

La Calabria continua a registrare nei primi mesi del 2008 una crescita mensile del grado di apprezzamento delle famiglie per il bonus ristrutturazioni.

Nel primo quadrimestre dell’anno, infatti, arrivano a 748 le comunicazioni di inizio lavori inviate dai contribuenti calabresi al Centro operativo di Pescara dell’Agenzia delle Entrate per usufruire della detrazione Irpef del 36% sulle spese sostenute per la ristrutturazione di immobili.
In particolar modo, le richieste sono state 126 a gennaio, 147 a febbraio, 212 a marzo e ben 263 ad aprile, con un incremento del 24% rispetto al mese precedente.
Il totale complessivo della regione, dal 1998 ad oggi, sale così a 24.753 domande.
Per il mese di aprile, a livello provinciale, il contributo più rilevante proviene ancora dalla provincia di Cosenza con 84 comunicazioni inviate, seguita a pari merito dalle province di Catanzaro e Reggio Calabria con 77.

Per ottenere la detrazione, in base alla legge 449 del 1997, è necessario inviare, prima dell'inizio dei lavori e con raccomandata al Centro Operativo di Pescara, la comunicazione redatta sull'apposito modulo reperibile presso tutti gli uffici locali dell'Agenzia delle Entrate o sul sito Internet www.agenziaentrate.gov.it .
Per maggiori informazioni è inoltre disponibile presso gli uffici dell’Amministrazione finanziaria la guida Agenzia Informa n. 3 del 2008, dedicata interamente alle agevolazioni fiscali relative alle ristrutturazioni edilizie, consultabile anche sul sito Internet dell’Agenzia.


Catanzaro, 1 luglio 2008