Direzione regionale Calabria

Boom di ristrutturazioni edilizie agevolate. A maggio salgono a 777 le domande dei contribuenti della Calabria

Continua a salire il numero delle richieste inviate delle famiglie calabresi al Centro Operativo di Pescara dell’Agenzia delle Entrate per usufruire della detrazione d’imposta del 41 per cento sulle spese sostenute per i lavori di ristrutturazione dell’abitazione: 201 comunicazioni di inizio lavori trasmesse a maggio, che portano a 777 il totale dall’inizio dell’anno.

Per usufruire della detrazione Irpef delle spese sostenute per interventi di ristrutturazione e manutenzione edilizia, i contribuenti devono inviare la comunicazione al Centro Operativo di Pescara prima dell’inizio dei lavori e il pagamento deve avvenire tramite bonifico bancario o postale, dal quale risulti la causale del versamento, il codice fiscale di chi paga e il codice fiscale o il numero di partita Iva del beneficiario.

Catanzaro, 30 giugno 2006