Direzione regionale Calabria

Accordo tra Direzione Regionale delle Entrate e Istituto Nazionale Tributaristi

E’ stato sottoscritto ieri un protocollo d’intesa tra Direzione Regionale dell’Agenzia delle Entrate e Istituto Nazionale Tributaristi finalizzato a sviluppare rapporti di collaborazione, nel rispetto delle specifiche competenze e funzioni, per il miglioramento dei servizi da fornire ai contribuenti.


L’intesa, siglata per le Entrate dal Direttore Regionale Antonino Di Geronimo e per l’INT dal Presidente nazionale Riccardo Alemanno, regolamenta i rapporti relativamente ai servizi di assistenza in materia di comunicazioni di irregolarità e di cartelle di pagamento, disciplinando le modalità di presentazione delle pratiche da parte dei Tributaristi e le modalità di gestione delle stesse da parte degli uffici delle Entrate.
Inoltre l’INT si impegna a selezionare e rielaborare i quesiti ed eventuali segnalazioni dei propri iscritti per individuare gli argomenti che per generalità, frequenza e obiettiva incertezza interpretativa risultino meritevoli di intervento da parte dell’Amministrazione Finanziaria.
L’Istituto si impegna altresì a promuovere presso i propri iscritti l’utilizzazione del servizio di prenotazione telefonica degli appuntamenti (CUP) e del numero telefonico dedicato ai professionisti (848 800 333).
Per quanto riguarda la formazione, i due enti si impegnano ad organizzare seminari ed incontri che vedano la partecipazione di personale delle Entrate e di iscritti all’INT.


Il Presidente Alemanno ha dichiarato: “Sono particolarmente soddisfatto per la firma di questo protocollo, a dimostrazione dei buoni rapporti che intercorrono tra l'Amministrazione Finanziaria e l'INT, anche perché, tramite tale accordo, possiamo dare un nuovo impulso all'attività dei Tributaristi in Calabria".
Il Direttore regionale delle Entrate Di Geronimo, commentando l’accordo, ha detto: “La convenzione stipulata rappresenta un passo avanti sulla strada della proficua collaborazione tra Agenzia delle Entrate e mondo dei professionisti: un ulteriore tassello che dimostra l’apertura dell’Amministrazione nei confronti dei vari attori che si muovono nello scenario regionale. Il nostro obiettivo è, infatti, quello di elevare la qualità dei servizi resi ai contribuenti facendo leva sulla professionalità del nostro personale e su quella degli interlocutori con cui ci confrontiamo”.


Catanzaro, 26 marzo 2009