Direzione regionale Calabria

In Calabria, a giugno, salgono a 222 le richieste di agevolazioni fiscali sulle ristrutturazioni edilizie

Salgono a 999 le richieste inviate, dall’inizio dell’anno, al Centro Operativo di Pescara dell’Agenzia delle Entrate dalle famiglie calabresi che vogliono usufruire della detrazione d’imposta del 41 per cento sulle spese sostenute per i lavori di ristrutturazione dell’abitazione.

Anche il mese di giugno contribuisce in maniera determinante alla costante crescita delle richieste del bonus fiscale sulle ristrutturazioni: sono 222, infatti, le comunicazioni di inizio lavori trasmesse al Fisco.

Con un incremento del 10,4 per cento rispetto al numero di comunicazioni inviate in maggio, la Calabria si conferma, insieme a Puglia e Molise, tra le regioni “virtuose” che mantengono il trend di crescita dell’agevolazione.

Si ricorda che per usufruire della detrazione Irpef del 41 per cento, prima dell’inizio dei lavori, i contribuenti devono inviare al Centro Operativo di Pescara l’apposita comunicazione redatta sul modello reperibile presso gli uffici locali dell’Agenzia delle Entrate o sul sito Internet www.agenziaentrate.gov.it

Catanzaro, 20 luglio 2006