Direzione regionale Calabria

Partite Iva inattive: Mettersi in regola è facile


I contribuenti, titolari di partita Iva, che non abbiano presentato la relativa dichiarazione da almeno tre anni oppure non abbiano svolto alcuna attività, hanno novanta giorni, dal 6 luglio 2011, data di entrata in vigore del decreto legge n.98/2011, per chiudere la propria posizione pagando la sanzione minimi di 129 euro.

La cessazione agevolata delle partite Iva non utilizzate, si applica a condizione che la violazione non sia stata già contestata con atto portato a conoscenza del contribuente.

Ogni utile indicazione nel comunicato stampa.

File pdfComunicato stampa (29.81 KB)

Catanzaro, 11 luglio 2011