Direzione regionale Calabria

Servizi telematici. Siglata l'intesa tra Agenzia delle Entrate e A.N.CO.T.

Semplificare i rapporti con i contribuenti, facilitare l’accesso ai servizi di assistenza e informazione, sviluppare specifici canali telematici che garantiscano tempestività, efficacia e fruibilità: questi i principali obiettivi del protocollo d’intesa siglato oggi dal Direttore Regionale della Calabria dell’Agenzia delle Entrate, Antonino Di Geronimo, e dalla Coordinatrice Regionale dell’Associazione Nazionale Consulenti Tributari, Loredana Svelo.

L’accordo, che ha durata biennale, si propone di incentivare da parte degli intermediari l’uso degli strumenti telematici, la posta elettronica certificata, Civis, Entratel, Siria e Iris, per definire le comunicazioni e gli avvisi di irregolarità, trasmettere le dichiarazioni, registrare i contratti di locazione, effettuare il pagamento on line dei tributi.

Il protocollo prevede, inoltre, la realizzazione di iniziative congiunte finalizzate a supportare la diffusione presso gli iscritti all’A.N.CO.T. delle informazioni relative ai servizi telematici offerti dall’Agenzia delle Entrate, a monitorare periodicamente l’utilizzo di tali canali, a collezionare e approfondire i quesiti proposti dagli associati che, per frequenza e incertezza d’interpretazione, necessitino di approfondimento da parte dell’Agenzia.

Ciò che contraddistingue tale intesa è la volontà di rendere il rapporto tra Amministrazione Finanziaria e intermediari professionali sempre più immediato e collaborativo, attraverso il miglioramento continuo delle nuove tecnologie e, nello specifico, dei servizi erogati via web.


File pdfIl protocollo d'intesa (75.32 KB)


Catanzaro, 19 aprile 2012