Direzione regionale Calabria

Rinnovo del protocollo d'intesa con il Comune di Reggio Calabria

Oggi è stato rinnovato, dal Direttore Regionale delle Entrate della Calabria, Antonino Di Geronimo, e dal Coordinatore della Commissione Straordinaria del Comune di Reggio Calabria, Vincenzo Panico, l’accordo di collaborazione avviato nel 2009, tra i due enti, nell’ambito dell’attività di recupero dell’evasione fiscale.

Un rinnovo, per confermare che il progetto e i risultati fino ad oggi raggiunti non possono essere interrotti.
Attraverso un flusso strutturato di informazioni inviate in via telematica, l’Amministrazione finanziaria continuerà a raccogliere dati utili all’individuazione di fenomeni evasivi e il Comune, fino al 2014, riceverà una quota pari al 100% delle somme recuperate a seguito di apposite segnalazioni qualificate che abbiano contribuito al buon esito dell’accertamento fiscale.

I settori nei quali il Comune partecipa a tale attività sono:
• il commercio e le professioni;
• l’urbanistica e il territorio, la proprietà edilizia e il patrimonio immobiliare;
• le residenze fittizie all’estero e la disponibilità di beni e servizi di rilevante valore indicativi di capacità contributiva.




Catanzaro, 21 novembre 2012