Direzione regionale Calabria

Progetto di alfabetizzazione per cittadini immigrati - L'Agenzia delle Entrate partecipa a "Calabria Friends Returns"

Per aiutare i cittadini immigrati ad acquisire i principali strumenti di conoscenza delle regole del sistema civico e della lingua italiana, l’Agenzia delle Entrate partecipa al progetto “Calabria Friends Returns”, promosso dalla Regione Calabria in collaborazione con la Fondazione “Calabria Etica” e l’Università della Calabria e finanziato dal Ministero dell’Interno nell’ambito dell’Azione 1 – Fondo Europeo per l’integrazione di cittadini di Paesi terzi 2011.

Al percorso formativo gratuitamente fruibile, della durata di 120 ore, si sono già iscritti 394 cittadini extracomunitari, di cui 226 donne e 168 uomini, che dopo il superamento di un esame finale, da fare entro la fine del prossimo giugno, riceveranno un attestato di partecipazione.

I moduli didattici si svolgeranno all’interno di 27 istituti scolastici che hanno aderito al progetto, con un programma che prevede lezioni di alfabetizzazione linguistica e di educazione civica, a cura di docenti preventivamente formati da professori del Dipartimento di Lingue e Scienze dell’Educazione dell’UNICAL, e lezioni di fiscalità erogate da funzionari dell’Agenzia delle Entrate. Con un linguaggio semplice ed esemplificazioni pratiche, i funzionari dell’Agenzia focalizzeranno i propri interventi sui principi costituzionali alla base del sistema tributario italiano, le attività e i servizi offerti dall’Amministrazione Finanziaria, il rilascio di codice fiscale, partita Iva e tessera sanitaria, le modalità di compilazione e trasmissione della dichiarazione dei redditi, la registrazione dei contratti di locazione.

L’Agenzia delle Entrate ha scelto di partecipare a “Calabria Friends Returns”, convinta di dare il proprio contributo alla crescita di cittadini sempre più consapevoli delle regole del nostro ordinamento tributario.


Catanzaro, 17 aprile 2013